A proposito di traduzione…

Ho ritenuto interessante riportare tre pensieri di Alexander Shurbanov sulla Traduzione precedentemente pubblicati nella rivista Antonym a questo link nella versione inglese d’autore. Talvolta l’attività di traduzione letteraria comporta il trasferimento, tra due lingue, di una parola o di una frase che porta con sé un’importante memoria culturale. Spetta al traduttore trovare nella lingua di […]

Vota:

Dendrarium

In distribuzione dal 22 febbraio. È primo libro del 2021 di Musicaos Editore: Dendrarium, del poeta bulgaro Alexander Shurbanov, da me curato e tradotto con Francesco Tomada, quarto titolo della collana Fogli di Via, diretta da Simone Giorgino e Fabio Moliterni per il Centro Pens (Poesia Contemporanea e Nuove Scritture) dell’Università del Salento.Il volume si […]

Vota:

Buon compleanno Emily

Buon compleanno Emilie… Oggi sono 190 anni dalla nascita di Emily Dickinson. Per celebrare il suo compleanno ho scelto e tradotto una poesia in cui emerge lo spirito giocoso e gioioso della poetessa di Amherst che gioca con i fiocchi di neve fingendo di contarli con le sue “dieci piccole dita” che sembrano proprio ricordare […]

Vota:

Under the sea – Knn n. 8

Oltre al rapporto con le arti tradizionali della pittura e della fotografia, e con quelle della tradizione giappponese come la calligrafia, l’ikebana e la pittura sumi-e, l’Haiku si combina anche con altre forme d’arte, come la musica (ne abbiamo dato esempio in Gust of wind di Paola Venezia) la danza e varie forme di arte plastica: architettura, […]

Vota:

Oltremare- settembre

Per la rubrica Oltremare in Poesia: Femminile, singolare oggi pubblichiamo sei poesie da “Haunt” di Susan Mac Master tradotte da Angela D’Ambra. Sono tutte inedite in Italia, non incluse nella silloge Visitazioni, poesie scelte da Haunt di Susan McMaster, terza plaquette della collana Foglie d’acero, pubblicata in Italia da IMPREMIX. Susan McMaster è poetessa, redattrice […]

Vota:

Una poesia di Tom E. Phillips

Questa piccola poesia ha preso vita proprio all’inizio di tutto questo (isolamento covid n.d.r.) mentre ero alla finestra della nostra stanza da bagno, guardando fuori da quello che sarebbe diventato il luogo del nostro lockdown: originariamente scritta in bulgaro, con una traduzione inglese autografa, ma ora anche in italiano nella traduzione di Valentina Meloni grazie […]

Vota: