Notte interminabile

Non ho montagne da raccontarti néamori sporchi di nevi perenni.Tengo una piccola fiamma nel palmodelle mani, una culla frementemai paga di ardere l’inestinguibile.L’adagio bohème dello stellatoe un prato di melodie notturnedisfano l’orma insonne del creato.Tu pensi a lei e scacci ogni parola.E la notte diventa interminabile. nanita, 02 agosto 2020

Vota:

Polvere d’oro

a Michela Zanarella Ho sognato la curva dello stelopiegarsi al limite della foglia perun sussurro di dolcezza — qualcosache non può venir toccato da nullache non sia sopravvivenza pura.Tu sai i sepali essere ali d’angelo, efibrillare di antere scintillïidi sogno… ah l’oro dell’imponderabile, l’oro di ciò che — senza nome — viene areclamare presenza e […]

Vota:

Post fata resurgam

Post fata resurgam fammi stare nella tua linguaora che il silenzio sussurrale sue grida e mentelasciando al tuo nome tuttolo spazio di memoria.questo è il deserto di formeche mi spaura — la cattiveriasepolta nella bontà del guruil pianto indelicato di chi muorementre Cristo non risorgee i prati sono campi sterminatidi croci mosse dal vento.c’è un […]

Vota:

Failed Haiku 45

In Failed Haiku di settembre n.45 tre miei senryu Per leggere tutto il numero cliccare qui romantic dinner… eating mosquitos in the moolight cena romantica/mangiando zanzare/al chiaro di luna falling stars – the longest parable of a wish stelle cadenti/ più lunga la parabola/ di un desiderio failed diets – invisible man doesn’t stop emptying […]

Vota:

Eco di mare- traduzione in Bulgaro di Emilia Mirazchiyska

EMILIA MIRAZCHIYSKA· Валентина Мелони Valentina Meloni (Nanita) * в мрежите една съкрушена мечта остава в очакване dentro le reti un sogno naufragato resta in attesa * сбира всички напеви на мигрантите шумът на морето raccoglie tutti i canti dei migranti l’eco del mare * екотът на морето между вятъра и бузата ми се обръща в […]

Vota:

Open arms- Otata 45

Nel n.45 di Otata in uscita il 1° Settembre 2019 cinque haiku dalle ultime suite pubblicate in nanita. le braccia apertein segno di accoglienza…vola un gabbiano open armssignalling welcome …a seagull’s flight fragilità…minuscole conchigliealla deriva fragility…tiny shellsadriftsferza la battima —un guscio di diodorainascoltato choppy shoreline —a diodora shellunheard Da Eco di mare, Suite in Haiku, 2019 […]

Vota:

Eco di mare-suite in haiku

barca ammaratale foglie in preda a un’ onda — colpo di vento * le braccia aperte in segno di accoglienza… vola un gabbiano * nenie di madri disperse in mezzo al mare — tetto di stelle * stella marina tra dita di bambino — che cosa immagina? * fragilità… minuscole conchiglie alla deriva * sferza […]

Vota: