Anitya -Haiku-

«Sarebbe meglio, o bhikkhu, che una persona ordinaria e non istruita consideri questo corpo, costituito dei quattro grandi elementi, come il proprio sé piuttosto che la mente. Perché questo? [Perché] questo corpo si può constatare durare per un anno, o per due anni, cinque anni, dieci anni, venti anni, cinquant’anni, cent’anni e ancora di più. […]

Vota:

Westminster Bridge

Londra, donne musulmane in piedi sul ponte di Westminster in segno di solidarietà verso le vittime dell’attentato del 22 marzo.   Vieni qui, dammi la mano non lasciare vuoti nei giorni di nebbia non perdiamoci ora che siamo senza vista non lasciamoci affogare dalle lacrime o dalle parole. Su questo fiume adesso costruiamo un ponte […]

Vota:

April goldfish – Pesce rosso

In uscita oggi nella rivista Failed Haiku di Michael Rehling due miei senryū tradotti in inglese: In the cup of tea                (Nella mia tazza) two falling raindrops —  (due gocce di pioggia —) I drink the clouds             (bevo le nuvole) Un pesce rosso  — nessun nascondiglio per la timidezza Un pesce d’aprile per voi 😀 Qui […]

Vota:

Haiku- La Luna nella pioggia

Il 10 marzo 2017 alle 7:32 il Sole si congiunge all’asteroide Lilith. Il Sole, archetipo di energia maschile, sta incontrando Lilith, lato ombra (oscura) dell’ energia femminile. La Luna Piena del 12 marzo 2017 è nel segno della Dea Vergine. Rifletto sulla caducità della vita, della terra, degli astri e degli uomini. La luna, archetipo […]

Vota:

Quando Edo rideva: 108 vecchi Senryū (Valeria Simonova- Cecon)

  Siamo nella città di Edo (ora Tokyo), circa 1700. Durante questo periodo sono molto popolari i maekuzuke (letter. aggiungere al verso precedente) concorsi di versi in stile haikai che consistono nell’aggiungere a un verso breve di 14 sillabe (maeku) un verso lungo di 5/7/5 sillabe, lo tsukeku (o verso che segue). Dal 1757 il […]

Vota:

Otata n.14-Cinque Haiku e un Senryū

Sul numero 14 di Otata una selezione di cinque miei haiku e un senryu tradotti in inglese. La rivista Otata di John Martone ospita poeti di varia provenienza con pubblicazioni in inglese di haiku e poesia breve. All’interno trovate altri validissimi autori nazionali e internazionali. On the number 14 Otata, an e-zine of haiku and […]

Vota:

Canto per Aleppo in dodici distici

* Non dirmi, ti prego, non dirmi… Halab, di tutti i tuoi bambini fantasmi. * Nessuno è più al sicuro sulla collina della tua cittadella…Halab! * Guarda, i bambini di Aleppo… Fanno il bagno nei crateri delle bombe! * Aleppo la grigia! Aleppo! Anche le montagne piangono la tua caduta. * Halab! Halab! Mia amata […]

Vota:

L’area di Broca a Gabriella Maleti

Gabriella Maleti ci ha lasciato il 27 marzo 2016, se ne è andata silenziosa e gentile dopo una lunga tenzone con la vita e una coraggiosa partita a scacchi con la morte. Mai pacificata, mai soddisfatta, Gabriella ha sempre interrogato la vita con timore, con rabbia, con l’umiltà di chi sa di non sapere: ne […]

Vota: