E non mi fermo #10: Nanuk e il ragno Alvaro (recensione di Alba Gnazi)

Originally posted on Sempre giovane è la conoscenza:
E non mi fermo #10: nanita, Nanuk e il ragno Alvaro. Illustrato da Sara Stradi, Nausicaa Edizioni 2020. Recensione di Alba Gnazi Prende avvio da una delle paure più forti dell’infanzia (e non solo), questo racconto di nanita (Valentina Meloni) illustrato da Sara Stradi (Nausicaa Edizioni, 2020), ovvero quella…

Vota:

Haibun di primavera

Il vento africo tiene in pugno il crepuscolo con raffiche furiose. Le sue dita passano tra i fili d’erba tenera piegandoli in setose onde verdeggianti. La mimosa s’inchina al freddo, i suoi piccoli soli spargono l’ultima essenza alle stelle. giaggioli porpora —dondolano le anterecolme di pollini Le prime rose si stringono in boccioli d’inchiostro. La […]

Vota:

Le biglie fanno rumore

Accadono cose belle… è uscito «Le biglie fanno rumore» una preziosa antologia che accoglie testi poetici dedicati all’infanzia, all’interno anche una mia poesia. Il progetto Children nasce per dare un aiuto a quei bambini con un’infanzia negata, aiutarli a combattere contro lo sfruttamento e la violenza, toglierli dalla strada. Siamo ben consci che non succederà, […]

Vota:

Dendrarium

In distribuzione dal 22 febbraio. È primo libro del 2021 di Musicaos Editore: Dendrarium, del poeta bulgaro Alexander Shurbanov, da me curato e tradotto con Francesco Tomada, quarto titolo della collana Fogli di Via, diretta da Simone Giorgino e Fabio Moliterni per il Centro Pens (Poesia Contemporanea e Nuove Scritture) dell’Università del Salento.Il volume si […]

Vota:

Domani

domaninon saremo nientenon resterà più nulladi noi scompariremocome le nuvolein pioggia sottileattraverseremo la terra da polo a polocome la luce il cristallo saremo un prisma arcobaleno ponte astrale verso un altro mondo niente saremofelici di quel vuotoche abbiamo inseguitocredendolo matrice di parolasaremo letto di promesseper il fiore del domaniuna preghiera antica covata tra i senidi […]

Vota:

Dizionario delle notti- Iuri Lombardi

La notte è il giorno dei poeti quando le cose del mondo si nascondono alla vista e perciò i sensi si allertano e l’occhio interiore del poeta si affina, trova la sua dimensione ideale. I poeti lavorano di notte/ quando il tempo non urge su di loro, / quando tace il rumore della folla/ e […]

Vota:

The Punch Magazine

A bunch of my english poems, Forest and others, published in the Punch Magazine. Many tanks to the curator Sudeep Sen for the attention to my poetry ♡ The Punch Magazine is an international monthly digital magazine dedicated to the the best in literature, arts and culture. Founded by Shireen Quadri. New Delhi, India. Alcune […]

Vota:

Il cappotto del pettirosso

Questa è la storia di un pettirossoche era andato ad abitare nel boscocercando riparo dal freddo invernalefin dentro gli abeti del bianco Natale. Aveva trovato dentro un giardinoun piccolo letto di aghi di pino,però dal freddo si mise a tremaresolo un filo di voce per cinguettare: «Vi prego datemi una mollichinaper arrivare fino a domattina,qualche […]

Vota:

Il poeta è un corpo sonoro

Dopo mesi di reclusione forzata e innumerevoli libri non stampati, non presentati, reading annullati, incontri con i poeti inesistenti o relegati in una cornice filtrata da un asettico schermo, anche il corpo del poeta è finito nella rete! Qualcuno storcerà il naso all’idea di sentirsi intrappolato in un cavo, di non avere più presenza fisica […]

Vota: