Emilio Paolo Taormina legge Le regole del controdolore

“Le regole del controdolore ” è un libro che esce fuori dai sentieri abituali. È un autoritratto, un percorso a ritroso verso le radici dell’essere. Un peccato originale che giustifichi l’abbandono dell’Eden. La riconquista dell’età dell’innocenza  è in ognuno di noi, ma in Nanita è un suono di corno nelle foreste della propria anima, popolata da […]

Pubblicità

Vota: