Yoko, la bambina solare

Donna che si acconcia i capelli davanti la finestra, shin hanga, di genere bijinga, di Hirano Hakuho (1879-1957)

Donna che si acconcia i capelli davanti la finestra, shin hanga, di genere bijinga, di Hirano Hakuho (1879-1957)

I kanzashi sono degli ornamenti usati nelle acconciature femminili tradizionali giapponesi, molto popolari nel periodo Edo.

Yoko è nome di donna i cui significati in giapponese sono:  1) “Bambina straniera/di oltreoceano” e 2) “bambina solare.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...