Mi fa male l’anima…

Mi fa male l’anima

Katerina Plotnikova

Katerina Plotnikova

“Mi fa male l’anima”

-“Come fai a sentire dolore se l’anima è incorporea?”

-“Mi fa male l’anima …

Tutto ciò che non vedi, che non senti, che non percepisci, che ignori,

che rifiuti, mi duole come un grumo di sangue nel petto,

tutto ciò che non ascolti, che credi muto e inanimato, di cui non conosci la voce,

grida, canta, strepita, mi urla nelle orecchie tutta la sua disperazione, la sua ignorata esistenza… 

Mi fa male l’anima… deve essersi ferita nel tentativo di uscire da qui,

per cercare di farsi vedere, per cercare di raggiungerti e di abbracciare la tua…”

(Nanita)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...