Ensō: Haiku Yoti

Leggi l’anteprimagratuito con kindle unlimited Ensō (円相) è una parola giapponese che significa cerchio ed è, forse, il soggetto più comune della calligrafia giapponese. L’ensō simboleggia l’illuminazione, la forza, l’universo. La collezione Ensō contiene trenta Haiku yoti in lingua inglese. Gli haiku yoti sono poesie brevi di tipo giapponese che occupano lo spazio fisico della […]

Vota:

Failed haiku commentary

in the Volume 4, Issue 40 of failed haiku A Journal of English Senryu the comment by Michael Rehling about this haiga from the book Snails Valentina Meloni The wonderful vagueness of the image only serves to ‘sell’ the image in the poem. It is the cement of this haiga for sure. The poem is […]

Vota:

Rondine (a Rachel)

swallows leave with the silence my fears of dying alone rondini migrano in silenzio… le mie paure di morire sola Rachel Sutcliffe, England – Le lumachine n.31 January 2019 Rachel Sutcliffe, November 6 1977, January 25 2019.Dal Blog Memorie di Una Geisha Multiblog questo è il mio saluto a Rachel Sutcliffe the last leafis wing […]

Vota:

My haiku in Luca’s Lily Pad

[cade una foglia– potessi io staccarmi con tanta grazia ] Un mio haiku (già pubblicato in The Mainichi, il giorno 17/11/2017) commentato nella colonna settimanale curata da Luca Cenisi in My Haiku Pond: LUCA’S LILY PAD: a weekly column. Commento: Un lavoro in cui il poeta, cercando di diventare un tutt’uno con il contesto naturalistico […]

Vota:

Il fiore della luna-Leggenda di Rosaspina

Perché questo libro? Perché esiste una contingenza che è la scrittura stessa e valica ogni confine. Dunque la rivisitazione di una fiaba, di un mito, la proiezione di un amore oltretempo, la verità taciuta, l’innocenza che incontra l’eros altissimo come ordine non manifesto ma suggerito. La parola che sfiora, l’apparenza di semplicità, il rigore di […]

Vota:

L’immenso è semplice (Paola Venezia)

Cosa rende così interessante la lettura di un haiku? Probabilmente la sua semplicità. Il fatto che sia una poesia che ci avvicina alla vita. Abbiamo questa falsa concezione della poesia come qualcosa che si distanzia dalla vita comune, come un linguaggio difficile o fuori dal tempo, qualcosa che allontana la mente da ciò che siamo. […]

Vota: