2 pensieri su “In memoria di Gabriele Galloni

  1. In infinito espanderti

    (a Gabriele Galloni)

    ti vedo con fare garbato
    rivolgerti ai morti tu che anzitempo
    sei dei loro sei come loro
    tu che ne scrivevi chiedendoti
    “in che luce cadranno”

    tu cuore amante dell’ ignoto
    alla sua riva in infinito espanderti

    Felice Serino

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...