Domani

James McNeill Whistler

domani
non saremo niente
non resterà più nulla
di noi
scompariremo
come le nuvole
in pioggia sottile
attraverseremo la terra
da polo a polo
come la luce
il cristallo saremo
un prisma arcobaleno
ponte astrale verso
un altro mondo

niente saremo
felici di quel vuoto
che abbiamo inseguito
credendolo matrice di parola
saremo letto di promesse
per il fiore del domani
una preghiera antica
covata tra i seni
di una stella implosa
nutrice dell’immensità

nanita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...